giovedì 27 marzo 2014

Guerra nell'Olimpo

E' l'evento più atteso dell'anno (come la festa della matricola, il gran ballo, il College Party, il galà di Ottobre... d'altronde); il galà universitario che più top di così non si può, rigorosamente targato Art Cafè, a cui tutti sognano di partecipare. Indiscrezioni dicono che la visita di Obama nella capitale sia solo un modo per giustificare la spesa del tavolo.
Da giorni, ormai, siamo invasi da inviti, locandine e flyer di ogni dimensione! Ma se pensate che le vostre bacheche siano ormai possedute dalL'EVENTO, ricordate che l'Olimpo non è per i comuni mortali e noi luissini, ovviamente, siamo gli eletti.

Come per ogni grande evento che si rispetti, il conflitto ai banchetti di via Parenzo è UFFICIALMENTE aperto. Ma chi vincerà questa guerra? Chi dei Titani affiancherà Zeus sul trono?

In pole position, come sempre, troviamo gli inventori dei più svariati hashtag e campioni indiscussi del concorso "Sbocciatori si nasce". Un po' come i flyer dell'evento li trovi ovunque..., al bar, ai banchetti, in deposito...a breve anche nei bagni (in aula?! assolutamente NO!), con le loro cover fedeli all'associazione, sempre pronti a organizzare tavoli. Protagonisti delle loro serate?! Selfie con la bottiglia. Ovviamente #solobelvedere e #solodompero, ragazzi!
Cercheranno di raggiungere il potente padre degli dei con l'aiuto di Dioniso, dio del vino, delle feste e dell'estasi.

Più furbi e all'avanguardia sono i nostri nuovi piloti di Car2Go che, al carro di Apollo e alle alette di Hermes, hanno preferito la divina tecnologia Smart per accedere al regno degli dei. Come dargli torto? Cercano di staccarsi da questa malata "Generazione Europa" per diventare la "Generazione di Zeus" portandosi dietro la loro passione per i tornei più svariati. Ma ci vorrà più della protezione del dio dall'arco d'argento, se al padre degli dei diranno: "Ce la famo na partita a Burraco, o Zè?!". Fulmini e saette saranno, ovviamente, pronti a colpirli.

Ma attenzione, signori e signore (soprattutto le signore!)...per rompere questa monotonia sono arrivati loro, eh sì ragazze...proprio loro! I nostri new entry tra i banchetti di Parenzo, i più fighi della Luiss che con i loro foyer, le loro riduzioni gratis e i loro pacchetti speciali riescono ad ammaliarci ogni mattina e a illuminarci la giornata anche se abbiamo Inglese alle 8:30. Coloro che sono riusciti a riportare a casa 304 vittime del vino e del porchetta senza perdere un filo di charme. Dopotutto, chi meglio del dio della guerra, potrebbe vincere la lotta per affiancare il potente Giove sul trono dell'Olimpo?

Seppur defilati, resistono ancora gli organizzatori dei più svariati incontri, quelli che ai banchetti li vedi un giorno sì e mille no e che ti pedinano per tutta la facoltà per invitarti alle conferenze. La loro parola d'ordine è SPAM, e in quanto a pubblicizzare eventi tutti gli altri stanno a zero. Hanno le dita in cancrena perchè sono sempre lì, armati di notebook, ultrabook, tablet, IPhone, IPad, S4, S3, maxi e mini (e chi più ne ha, più ne metta) per condividere i loro eventi perchè "se non partecipi, poi, te ne penti!". Se nessuno li ha ancora uccisi è solo perchè sono protetti dalla saggezza di Atena, figlia di Zeus. Loro stanno bene così, e all'Olimpo probabilmente preferiscono il Nirvana (o i Nirvana).

E tu? Salirai sull'Olimpo? Vincerai questa guerra? MANCANO POCHE ORE...ARE YOU READY?

da un'idea dell'insostituibile S.

Nessun commento:

Posta un commento